Età scolare

Età scolare · 19 febbraio 2020
La settimana scorsa abbiamo iniziato a parlarvi della nascita “Progetto Nordic Walking”, nato da un’idea de La Tata e proseguito nella coprogettazione assieme ad Ants-Onlus, divenuto ente guida dell’iniziativa.

Età scolare · 11 febbraio 2020
Un progetto nato da esigenze precise, inizialmente attuato tramite una fase “pilota” e poi, trovando le collaborazioni adatte, evolutosi tanto nella forma quanto nella sua efficacia. Si chiama “Progetto Nordic Walking” e vede in collaborazione La Tata con l’Associazione Ants-Onlus per l’autismo, titolare dell’iniziativa.

Età scolare · 10 settembre 2019
«Ma è possibile che ogni estate si debbano fare i compiti da soli?» Questa è la domanda che Michele, il nostro responsabile dell’area educativa, si pose un po’ di anni fa.

Età scolare · 14 agosto 2019
Riuscite ad immaginare una città dove l’unico cibo sia la pizza, accanto ad una in cui c’è un vulcano e gli abitanti sono sempre in guerra? Una città su due livelli, simile a quelle descritte nei racconti di fantascienza, accanto ad una abitata soltanto da folletti, con maschi e femmine separati tutto il tempo ma che si incontrano per giocare assieme?

Età scolare · 30 luglio 2019
Un paio di mesi fa ricevemmo una proposta molto interessante da parte di Verona FabLab. Con FabLab, officina condivisa con sede a Grezzana (VR), La Tata collabora ormai dal 2017, anno in cui venne rilanciato in Valpantena il format di “E...state in allenamento”, presente da molti anni a Bosco Chiesanuova e Cerro Veronese.

Età scolare · 24 luglio 2019
Poco tempo fa il blogger Rinaldo Sidoli ha scritto sul suo account Twitter questa frase: «Non voglio che i giovani cambino paese, voglio che i giovani cambino il Paese».

Età scolare · 02 luglio 2019
Oggi ospitiamo le parole di Marilena, che ha curato per il secondo anno consecutivo "Laltrocampo", camp alternativo per ragazzi in età 8-12.

Età scolare · 18 dicembre 2018
Con l'avvicinarsi delle feste, ne abbiamo approfittato per riunire in un colpo solo tutti i nostri operatori educativi, cioè i ragazzi e le ragazze che seguono i servizi scolastici domiciliari e di gruppo, i doposcuola ed i centri estivi.