Corso di formazione per Tagesmutter Domus®

Le tagesmutter che operano per La Tata sono tutte Tagesmutter Domus®. Si tratta di una figura professionale adeguatamente formata che fornisce educazione e cura a piccoli gruppi di bambini nel proprio domicilio. È colei che si occupa del Servizio Tagesmutter.

Il valore educativo è dato dal connubio tra la tagesmutter ed il proprio ambiente domestico. Attraverso di esso il bambino è libero di fare nuove esperienze e crescere secondo i propri tempi.

 

Se ti piacciono i bambini e vorresti che fosse un'attività professionale, scegli di diventare Tagesmutter Domus®!

Entrerai nella nostra rete professionale, con possibilità di avvio lavorativo entro la fine dell'anno.

 

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato spendibile su tutto il territorio nazionale.
 

TERZA E ULTIMA SERATA INFORMATIVA CON INGRESSO LIBERO:

5 SETTEMBRE 2019

ore 20.00, Cooperativa La Tata (Viale del Lavoro 46, San Martino Buon Albergo - VR)

Si chiede cortesemente di comunicare la partecipazione tramite il form sottostante.

CERCHIAMO NUOVE FIGURE PER LE ZONE:

  • VERONA - Borgo Trento e Valdonega
  • VERONA - Borgo Roma
  • VERONA - Borgo Venezia e Borgo Trieste
  • VERONA - San Michele Extra
  • SAN MARTINO BUON ALBERGO
  • ZEVIO

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti


ATTENZIONE!

La Tata, Associazione nazionale Domus e Associazione professionale Tagesmutter Domus® non riconoscono percorsi formativi per diventare Tagesmutter Domus® diversi da quelli proposti direttamente dalla Cooperativa o dagli Enti gestori associati a Domus, la cui frequenza è condizione necessaria per l'avvio al lavoro tramite la nostra rete.

Avvisiamo pertanto le persone interessate ad intraprendere questa professione che il modello di lavoro della Tagesmutter Domus® prevede necessariamente un Ente gestore di riferimento di prossimità sul territorio, già accreditato dal territorio e capace di promuovere e sostenere le lavoratrici nel lavoro quotidiano. Invitiamo dunque a porre molta attenzione nella valutazione di proposte pubblicizzate come possibilità formative per l'avvio a questa professione.