· 

Sussurri da "Parole e silenzi nel bosco"

Il 3 giugno si è svolta "Parole e sentieri nel bosco", passeggiata per famiglie con attività di lettura a voce alta e pic-nic.

Lasciamo spazio alle parole della tagesmutter Marilena, che ha organizzato e partecipato all'iniziativa: «I bambini sono stati, come era nostra intenzione, i veri protagonisti e le guide lungo il sentiero. Tutti noi, genitori e accompagnatori ci siamo conformati ai loro tempi, rispettando tutte le pause che loro suggerivano per osservare i funghi, le foglie, le fragoline, i buchi nel terreno, le perfette tane circolari scavate dal picchio nei tronchi...

 

I luoghi, visti e assaporati con i loro occhi sono diventati magici: la sorgente naturale delimitata da laste di pietra, la grotta chiamata Coale del Torcolo, ci sembrava gigantesca e piena di segreti. Anche la pausa pic-nic è stata apprezzata: dopo aver condiviso una semplice torta fatta in casa, i bambini hanno seguito con attenzione la lettura ad alta voce di due libretti scelti per l’occasione.

 

Le parole chiave per descrivere quest’esperienza possono essere: lentezza, meraviglia, semplicità. I bambini hanno camminato per quasi due ore affrontando con agilità salite, discese, terreno fangoso. I genitori hanno avuto modo di socializzare e chiacchierare con serenità.

 

Voglio ringraziare chi ha partecipato e le persone del luogo che si sono rese disponibili per l’organizzazione».


Scrivi commento

Commenti: 0